La guarigione del trucco semipermanente è abbastanza veloce e non comporta nessun tipo di problematica.  

Vediamo insieme COSA FARE E COSA NON FARE!

Subito dopo il trattamento, la pelle è sicuramente molto sensibile perché la cute è aperta e quindi va trattata proprio come se fosse una ferita!

Solitamente, per i primi 3 giorni non faccio applicare niente sulla parte, la faccio lavare solo con acqua e sapone neutro (la saponetta è un sapone neutro per intenderci) e faccio evitare il make-up sulla parte.

Dopo i primi 3 giorni inizieranno a formarsi crosticine o pellicine che NON VANNO MAI RIMOSSE o si porterà via del colore. In questo caso, per alleviare il prurito (se c’è), faccio applicare una crema idratante specifica più volte il giorno, per almeno un’altra settimana.

Dopo il trattamento è IMPORTANTE EVITARE:

Sia il cloro che il vapore e il sole sono nemici del trucco semipermanente, almeno i primi giorni perché possono determinare una peggior tenuta del colore.

Dopo i primi 10 giorni è importante applicare una crema solare SPF 50+

Io prediligo gli stick in cera trasparente che sono comodi da utilizzare e noN hanno appunto nessun colore.

Se eseguite una corretta procedura POST TRATTAMENTO, avrete sicuramente colori più brillanti e una tenuta più lunga del vostro tatuaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *